PATO PATO

SARA’ CHE SONO INNAMORATO DI STO RAGAZZO, MA SECONDO ME PATO HA LA STOFFA PER DIVENTARE IL PIU’ FORTE DI SEMPRE. SARA’ ANCHE CHE IERI IL MILAN ERA SUPER OFFENSIVO ED ERA DIFFICILE NON PRENDERE GOL, MA SECONDO ME SE JANKU NON AVESSE DORMITO, SAREBBE FINITA 2 A 0. IL RIMPALLO DEL LORO SECONDO GOL E’ CULO O SFIGA, DIPENDE … Continua a leggere

FORSE CI SIAMO

DICO FORSE CI SIAMO PERCHÈ IL CAMPIONATO E’ MOLTO LUNGO, MA I RAGAZZI SEMBRANO PROPRIO VOLER FARE BENE. SPERO DI POTER VEDERE UN GRANDE MILAN ANCHE A BERGAMO. NON PARLO SOLO DI DOPPIETTE O NUMERI DI ALTA SCUOLA, PARLO DEI TRE PUNTI CHE SPERIAMO L’INTER NON FACCIA. DETTO QUESTO DICO FORSE CI SIAMO ANCHE PERCHÈ FINALMENTE DOVREBBE ESSERE OPERATIVO LO … Continua a leggere

Che spettacolo

sembra azzardato commentare una sconfitta casalinga col Bologna con questo titolo, ma questo è il sito dei veri rossoneri, quindi: che spettacolo. si, abbiamo giocato bene, un attacco spettacolare, nel senso etimologico del termine, che fa spettacolo. non siamo stati concreti, non siamo stati cinici, non siamo stati fortunati. faccio solo notare che Flamini ha giocato alla grande, Zambrotta ha … Continua a leggere

BENTORNATO

SBAGLIERO’, MA SONO STRAFELICE DEL RITORNO DI SHEVA. MI AUGURO CHE GIOCHI BENE, CHE FACCIA GOL, CHE DIA SPETTACOLO… MI AUGURO ANCHE CHE LA SECONDA GIORNATA, DOPO UN DRIBLING SECCO DI DINHO, UN ASSIST PAUROSO DI PATO, LUI, SOLO DAVANTI ALLA PORTA SBAGLI E SPEDISCA LA PALLA A 200 ALL’ORA IN PRIMO ROSSO O ARANCIO E AMMAZZI UNO DI QUEGLI … Continua a leggere

Grazie Milan

Ricapitoliamo: Galliani e Braida non sanno fare mercato. Hanno preso tante bastonate negli ultimi tre anni. Nessuno vuole venire al Milan, dato che non gioca in Champion’s. Risultato: la nostra dirigenza compra un giocatore che l’anno scorso costava 70 milioni, e all’inizio di questa sessione di mercato era valutato 35. E riesce a spuntarlo a circa 20 milioni di euro. … Continua a leggere

Italia uguale Milan?

  L’Italia assomiglia sempre di più al nostro Milan: ne ricalca i pregi e ne riscopre i difetti. Dà il meglio solo quando è con l’acqua alla gola, ma raramente fallisce gli appuntamenti che contano. Nel girone di qualificazione all’Europeo ha iniziato con un pareggio e una sconfitta. Ha dovuto inseguire per due anni, è arrivata alla partita con la … Continua a leggere

Un film già visto

Ieri sera l’esordio europeo dell’Italia è assomigliato parecchio al doppio confronto Milan-Arsenal. Sulla carta gli azzurri erano più forti, dotati di maggiore esperienza internazionale e più completi dell’Olanda. Però, come purtroppo noi milanisti abbiamo capito a nostre spese durante l’anno, in questo momento storico, con questi ritmi, e con uno schieramento a 3 centrocampisti centrali, le qualità complessive non bastano. … Continua a leggere

Avanti così

Il Milan, come promesso dalla dirigenza, continua a lavorare sul mercato per migliorare la squadra per l’anno prossimo. Le mosse stanno seguendo due direzioni ben precise, allo scopo di tappare le falle viste durante la stagione 2007/2008: migliorare il cosiddetto “undici titolare” e rinforzare la rosa per garantire un maggiore turn over, senza inficiare la qualità del gioco. Proprio per … Continua a leggere

Eto’o o Dinho? E se…

             E’ finita la prima settimana di calcio non giocato. Pare che il Milan, dopo due anni di anonimato nel “calcio di agosto”, abbia deciso di tornare ad essere protagonista anche sul mercato. Infatti, anche se ufficialmente non ci sono stati acquisti, l’impressione è decisamente positiva: era da un po’ di tempo che non si vedevano Braida e Galliani … Continua a leggere

Risorgere dalle ceneri

Ieri si è conclusa una stagione, e forse un ciclo. Dopo gli addii di Cafu e Serginho, a cui sono stati tributati i doverosi applausi prima della partita, abbiamo detto addio anche alla Champion’s League. Per un anno dovremo rinunciare alla nostra competizione, quella dei sogni, quella delle magiche notti europee, quella in cui prima della partita si ascolta l’inno, … Continua a leggere